La mission della nostra società è operare nel sociale attraverso l’occasione dello sport

LO SPORT IN CARROZZINA
COME TERAPIA

L‘attività sportiva in carrozzina, soprattutto nella fascia del minibasket, si rivolge a ragazzi anche molto giovani – a partire dagli otto anni – con disabilità spesso importanti, ed offre loro un ambiente di amicizia, solidarietà, sperimentazione del proprio corpo e delle proprie capacità, trasformando un impedimento fisico in una risorsa atletica ed un simbolo di diversità – la carrozzina – in uno strumento di efficace e a volte spettacolare abilità di gioco.

La palestra degli allenamenti e delle partite è  il luogo del ritrovo, attorno al quale si moltiplicano le occasioni d’incontro:  le gite di gruppo, i pranzi sociali, le dimostrazioni presso le scuole, la presenza nelle feste e nelle sagre, la partecipazione ad eventi socia li sul territorio.

Tutto ciò amplifica le possibilità d’integrazione tra il mondo della cosiddetta disabilità, il mondo giovanile e la società nel suo complesso: non per semplice accostamento o conoscenza reciproca, ma perché gli atleti in carrozzina esprimono identità e specialità proprie, raggiungibili da chiunque solo a prezzo di fatica, impegno ed allenamento costante, e vero spettacolo di gioco in grado di provocare il tifo più sfrenato.

 

Un’ampia fascia di bambini, di ragazzi e di giovani vivono la propria disabilità con un senso di rinuncia, di emarginazione, a volte di profonda depressione. La solitudine il più delle volte accompagna la loro crescita e le famiglie non trovano riferimenti cui appoggiarsi. A loro i Delfini danno la risposta di gruppo organizzato, animato da un volontariato sempre positivo e competente, dentro il quale ogni individuo è accolto nella sua disabilità, ma nello stesso tempo stimolato con forza ad assumere un ruolo, a contare per sé e per gli altri, e dentro il quale anche molti genitori possono trovare indicazioni, verifiche, amicizie, divertimento e sollievo.

Ciò implica per la nostra Associazione uno sforzo finanziario  ed organizzativo ancora più grande dell’attuale, e dunque la necessità di entrare in progetti pianificati che ne riconoscano il ruolo e la funzione di servizio sociale e sanitario e che forniscano una quota delle risorse necessarie.

Occorre ampliare il parco delle carrozzine da gioco (il costo è di circa 2.500-3.000,00 euro ciascuna) e disporre di ulteriori dotazioni sportive, vestiario, spazi palestra, uffici e locali di servizio, strutture per la comunicazione, mezzi di trasporto attrezzati, personale specializzato. 

Noi ce la stiamo mettendo tutta, anche grazie all’aiuto di alcuni sponsor e sostenitori, ma è impossibile prescindere da un significativo coinvolgimento del settore pubblico.


S
TATUTO
A.S. DELFINI 2001
ART. Finalità

Lassociazione non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà socia le con l’obiettivo di valorizzazione e assistenza delle persone che presentano problemi motori, sensitìvi e psichicì causati da disabilità congenite o acquisite, le qualiattraverso lo sport e l’integrazione con persone normodotate operanti allinterno dell’organizzazio ne, ricevano un adeguato supporto psicofisico; si propone di div ulgare attivi sportiva agonistica e Iudica a puro titolo dilettantistico mediante la partecipazione e promozione dì tornei, manifestazioni, gare, competizioni di pallacanestro in carrozzina e di altri sport per disabili, in particolare quelli previsti dal Comitato Italiano Paraolimpico, nella provincia di Vicenza nella regione Veneto, in Italia e allestero coprendo tutte le fasce detà (bambini, ragazzi, giovani, adulti, anziani).
Organizza manifestazioni sportive e culturali per il reperimento delle risorse economiche per auto finanziare lo svolgimento delle varie attività.
Promuove attività di documentazione, informazione, nonc incontri, dibattiti e corsi di formazione.

A.S. DELFINI 2001 E’ SOSTENUTO DA:

ANCHE TU PUOI SOSTENERE
LA NOSTRA INIZIATIVA

con il 5 per 1000

Puoi aiutarci in sede di dichiarazione dei redditi con la destinazione del 5 per 1000 dell’IRPEF
inserendo il nostro codice fiscale: 02945170245
oppure puoi fare un’erogazione liberale sul conto:
IBAN: IT26J0839960530000000222993